una tazzina di caffè espresso italian

photo credit: jordanmerrick cc

Bere caffè fa bene? Sicuramente avrei sentito spesso questa domanda, magari te la sei fatta anche tu, ma puoi stare tranquillo. Ormai sono decine gli studi che lo confermano: bere caffè fa bene. Per un adulto sano, senza particolari problemi di ipertensione o problemi al cuore, una tazzina di caffè al giorno non solo non fa male, ma può avere molti e inaspettati benefici.

1 – bere caffè fa bene alla memoria

Il caffè fa bene alla memoria, è tutto merito di un particolare tipo di polifenoli, gli acidi clorogenici, contenuti soprattutto nella varietà di caffè Robusta. Diversi studi dimostrano che già pochi minuti dopo aver bevuto una tazza di caffè il cervello si risveglia e si prepara a ricevere meglio gli stimoli, aumentando la capacità di ricordare. La capacità stimolante del caffè può durare anche per due ore dopo dall’assunzione.

2 – bere caffè fa bene all’amore

Il caffè può essere un ottimo stimolante per l’organismo in vista di uno sforzo fisico magari al termine di una cena romantica. La caffeina stimola la produzione di adrenalina, l’ormone che mette in moto l’organismo preparandolo ad uno sforzo imminente, attivando i muscoli, rendendoli più elastici, facilitando la respirazione, diminuendo la sensazione di fatica e stanchezza.

3 – bere caffè mantiene giovani

Il caffè è ricco di fenoli, antiossidanti naturali che prevengono la formazione di depositi di grasso nelle arterie e combattono i radicali liberi, i prodotti di scarto delle cellule, principali cause dell’invecchiamento cellulare. Alcuni studi sostengono addirittura che un consumo regolare e non eccessivo di caffè possa contribuire a prevenire alcuni tipi di diabete e il morbo di Parkinson.

4 – bere caffè fa bene al cuore

Tutti sanno che il caffè non è indicato a chi soffre di malattie cardiovascolari, tuttavia è provato scientificamente che un consumo regolare di caffè NON aumenta la possibilità di soffrire di malattie di questo tipo. Al contrario alcuni studi dimostrano che, stimolando la circolazione e la mobilità del sangue, il caffè può prevenire l’insorgere di malattie al cuore.

5 – bere caffè fa bene all’umore

Una recente ricerca dell’ Harvard School of Public Health ha dimostrato che due tazzine di caffè al giorno riducono sensibilmente gli stati depressivi e possono in alcuni casi prevenire il suicidio, grazie agli effetti stimolanti ed euforici della caffeina sul cervello. In poche parole il profumo del caffè fa tornare la voglia di vivere.

6 – bere caffè aiuta la regolarità intestinale

Il caffè non sveglia solo il cervello, agisce anche su stomaco e intestino. In particolare stimola la peristalsi, favorendo il normale percorso del cibo nell’apparato digerente e migliorando la regolarità intestinale. Bere il caffè a colazione è un’ottima abitudine che aiuta a ritrovare i normali ritmi dell’organismo.

7 – bere caffè fa bene al mal di testa

Il caffè stimola la produzione delle “morfine endogene”, sostanze prodotte spontaneamente dall’organismo che aiutano a combattere il dolore e ad attenuare gli effetti spiacevoli di cefalee ed emicranie, funzionando come un antidolorifico naturale. Inoltre al contrario di quanto si pensi il caffè non fa male se hai assunto un’aspirina, anzi può potenziarne l’effetto analgesico.

8 – bere caffè fa dimagrire

In tanti si chiedono se il caffè fa dimagrire. Oggi sappiamo che il caffè aiuta a bruciare le calorie in eccesso accelerando il metabolismo. Per questo motivo il caffè e soprattutto il caffè verde sono utilizzati in molti integratori alimentari. Il caffè inoltre ha un naturale potere diuretico e aiuta a eliminare quei liquidi in eccesso che possono causare inestetismi come la cellulite.

9 – bere caffè fa bene al fegato

Il grassi del caffè contengono caveoi e cafestoi, due particolari sostanze che aiuterebbero le cellule del fegato a proteggersi dagli agenti esterni, prevenendo diversi problemi legati alle disfunzioni epatiche. Il caffè è anche un ottimo digestivo e se consumato a fine pasto rende più leggero il lavoro per stomaco, pancreas e intestino. Una buona ragione per perdere l’abitudine del caffè dopopranzo.

10 – bere caffè combatte la solitudine

Il caffè è un rito che si consuma in famiglia o al bar. Una buona tazza di caffè espresso italiano è una scusa per uscire di casa e passare un po’ di tempo con gli amici, scambiare quattro chiacchiere, ritrovare la voglia di stare con gli altri. Anche per questo il caffè è un antidepressivo naturale.

Ecco dieci motivi per cui il caffè ti fa bene. Ma non dimenticare che è sempre meglio non superare le 3 tazzine al giorno e che il caffè non sostituisce una dieta regolare e una sana attività fisica. E Adesso esci di casa, è il momento di un buon caffè.

 

  1. Pingback: In Giappone puoi fare il bagno nel caffè | Filicori Zecchini Blog

  2. Pingback: Lo sapevi? Il profumo del caffè riduce lo stress | Filicori Zecchini Blog

  3. Pingback: 3 cibi che ti aiutano a rimanere giovane | Filicori Zecchini Blog

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation

ND web design